Home  |  Chi siamo  |  Inviaci i tuoi articoli  |  Links partner  |  Shop Online  |  Contatti



 




Il Castello di Padernello nel cuore della Bassa Bresciana

Il Castello di Padernello nel cuore della Bassa Bresciana Vicino Borgo San Giacomo, a Brescia, c'è un castello che in pochi conoscono e si trova a Padernello.

Secondo i documenti fu costruito dal 1391. Il castello apparteneva alla nobile casata dei Martinengo ramo dei Conti di Padernello o della Fabbrica fino al 1834. Nel Settecento venne ristrutturato secondo la moda dell'epoca e venne trasformato in villa signorile. Dal 1861 divenne proprietà della famiglia Salvadego Molin Ugoni per poi essere abbandonato nel 1965 dall'ultimo suo abitante, il Conte Filippo Molin Ugoni Salvadego.

Dal 1965 il castello è caduto in uno stato di abbandono totale fino a che gli "Amici del Castello" non iniziarono a restaurarlo negli anni '80.

Al giorno d'oggi il castello è aperto al pubblico ed è possibile visitarlo in tutto il suo splendore.


La leggenda della Dama Bianca

Come in tutti i castelli, anche in questo, è presente una leggenda. Si tratta della Dama Bianca che, ogni 10 anni, esattamente il 20 luglio, torna nel suo castello con un segreto scritto su un libro d'oro alla ricerca di chi lo possa ascoltare.

Si pensa che la Dama Bianca sia Biancamaria, figlia di Caterina Colleoni e del conte condottiero Gaspare Martinengo, vissuta nel XV secolo. Il 20 luglio 1480 era sui merli del maniero, vide delle luci e credendo di poterle seguire si sporse troppo..aveva 14 anni.


Per saperne di più visita il sito www.castellodipadernello.it

Per prenotare la tua visita clicca qui

Fonte fotografie www.castellodipadernello.it


<< back
 
Archivio